venerdì 20 giugno 2014

Le vele danzano nelle mani del sanremese Piergiorgio Coppa a SanremoArtGallery

Piergiorgio Coppa
SANREMO (IM). Vele in continuo movimento, come è la sua ricerca artistica che non smette di spostarsi nel colore e nella luce per trovare nuove avventure. E’ l’anima dell’artista Piergiorgio Coppa che si ‘mette in mostra’, con ben tre sue opere, alla Rassegna di Cultura Internazionale SanremoArtGallery aperta fino al 25 giugno nelle sale del Teatro Ariston.  

Coppa ha lasciato da poco Lodi, in Provincia di Milano, per rivestire il ruolo di proprietario di una struttura ricettiva proprio nella Città dei Fiori, diventando così sanremese a pieno titolo.
Nei panni d’artista Coppa si è calato sin da giovane e dopo aver accantonato le sue aspirazioni per ragioni di famiglia, negli ultimi ha ripreso in mano la sua vita e ha iniziato un percorso personale. “Dopo 15 anni di studio e lavoro, - sorride durante l’intervista con la Giornalista Silva Bos - non uso più nemmeno i pennelli e le spatole; più consono al mio modo di essere ho trovato sia una sorta di ondeggiamento diretto del prodotto, attraverso il mio sentimento del momento e il movimento delle mie mani. Ho eliminato il mezzo che adesso diventa il colore e la luce stessa.
Barche, che danzano nello spazio, nell’oro, nel bianco che da’ luce come il sole. Si tratta mi pittura mista, ossia di qualsiasi prodotto che possa dare un’espressione esponente, che sia movimento allo stato puro.
“E’ spessore, molto. Il fondo di una di queste opere esposte è in oro, dentro poi c’è la vela, poi sovrappongo…poi ancora le vele si muovono e si spostano da un’altra parte, fino a quando non ho ottenuto il mio risultato!

Piergiorgio Coppa
Partecipare a questa Rassegna, per Piergiogio Coppa è davvero un’emozione “Un ottimo evento in cui mi sto trovando molto bene. Il cav. Casimiro Dell’Arco Talarico, Presidente del Centro culturale SanremoArte2000 e organizzatore della manifestazione è una persona squisita e dinamica. E poi esporre all’Ariston la trovo un’opportunità unica e prestigiosa, da consigliare!.

Clicca QUI