venerdì 17 febbraio 2012

La canzone italiana nel mondo ha fatto spettacolo al Festival di Sanremo,emozionante Brian May. La scaletta di stasera

Conferenza Stampa in  Sala Stampa Rai
SANREMO (IM). E’ stata la glorificazione della bella grande musica quella a cui abbiamo assistito ieri sera per la terza serata, denominata Viva L’Italia nel Mondo, del 62° Festival della Canzone Italiana a Sanremo. 
Un grande spettacolo dove le note italiane più famose ed immortali nel mondo l’hanno fatta da padrone.

L’adrenalina respirata non solo in sala è stata autentica per le esibizioni che, in duetto accanto ai big, hanno portato sul palco dell’Ariston nomi che hanno fatto la storia della musica mondiale: standing ovation per Brian May, fondatore dei Queen che, affiancato da Kerry Ellis, si è esibito con  travolgenti virtuosismi insieme a Irene Fornaciari alla fine piangente dall’emozione. E poi Macy Gray, Noa per non parlare di José Feliciano, Al Jarreau, Shaggy, Goran Bregovich e Patti Smith. Un autentico prezioso momento, le performance di ieri, che purtroppo non è previsto che possa essere realizzato in un supporto fisico che possa permettere di fissarne per sempre audio.

Senza perdere d‘occhio la gara canora, il verdetto del televoto ha dato poi il suo giudizio finale: fuori definitivamente Irene Fornaciari (13%) e Marlene Kuntz (7%) che hanno comunque ricevuto il Premio della Critica. Ripescati e pertanto nuovamente in corsa Pierdavide Carone-Lucio Dalla (49%) e Gigi D’Alessio-Loredana Bertè (31%), coppia che ieri sera, tra l’altro, ha reso doveroso omaggio a Mimì, Mia Martini, sorella della Bertè. Ricordi musicali sono stati molto ben spesi anche per Frank Sinatra, Giancarlo Bigazzi, Domenico Modugno, Claudio Villa.

Simpatica e spigliata campionessa italiana di nuoto Federica Pellegrini, ospite della serata, che si è prestata ad essere intervistata da Morandi inscenand con lui, al contempo, prima qualche impacciato passo di valzer per poi scatenarsi con ritmi più movimentati. Su Ivana Mrazova forse ci si aspettava qualcosa in più, per molti la sua bellezza non sembra essere bastata. Bene Rocco Papaleo che con la sua sagace ironia acchiappa e fa suoi i presenti e la stessa orchestra con il ritmo swing de La Foca.
Per gli amanti delle statistiche gli ascolti della terza serata hanno raccolto 12 milioni 770mila (share del 45.63%) spettatori nella prima parte in onda delle ore 20.45 alle 23.44 mentre, dalle ore 23.44 alle 1.25 se ne sono contati 6 milioni 533 mila con uno share del 57.16%. Il picco si è registrato al’1.23 con il 62.99%.
Entusiasta Gianni Morandi stamattina presente in Conferenza Stampa al Palafiori insieme a Ivanka (vezzeggiativo appioppatole da Morandi) e il vicesindaco di Sanremo Claudia Lolli.Il 16 è per me sempre stata una data importante – ha confermato Morandi sorridendo – quella a cui che ieri sera abbiamo assistito è storia della musica,  momenti irripetibili che senza dubbio troveranno degno posto e visibilità nella teca Rai”.

Venendo a stasera, la scaletta verrà eseguire le 12 canzoni degli artisti che saranno votate con sistema misto tra giuria tecnica composta dalla Sanremo Festival Orchestra e pubblico  attraverso il televoto. Le canzoni saranno liberamente rivisitate.  Verrà in conseguenza stilata la graduatoria in base ai voti ricevuti nella serata e le 10 canzoni-artisti più votate saranno ammesse alla Serata Finale.

Per la sezione SanremoSocial saranno eseguite le 4 canzoni finaliste che saranno votate con sistema misto dalla giuria tecnica composta dalla Sanremo Festival Orchestra, dal pubblico attraverso il televoto e con due “golden share” della giuria  radio e del social network Facebook. La canzone-artista più votata verrà così proclamata vincitrice della sezione Sanremo Social.

I DUETTI da scaletta:
Arisa – Mauro Ermanno Giovanardi con la canzone  La Notte
Samuele Bersani – Paolo Rossi con Un Pallone
Pierdavide Carone, Lucio Dalla – Gianluca Grignani con Nanì
Chiara Civello – Francesca Michielin con Al posto del Mondo
Dolcenera – Max Gazze’ con Ci vediamo a casa
Emma – Alessandra Amoroso con Non è l’inferno
Eugenio Finardi -Beppe Servillo con E tu lo chiami Dio
Gigi D’Alessio, Loredana Bertè – Mario Fargetta con Respirare
Matia Bazar- Platinette con Se tu
Nina Zilli – Giuliano Palma e Fabrizio Bosso con Per sempre
Noemi – Gaetano Curreri con Sono solo parole
Francesco Renga – Scala & Kolacny Brothers con La tua Bellezza

Ospiti di questa 4°serata Sabrina Ferilli, Alessandro Siani, alcuni ballerini vip di Ballando, Simona Atzori e gli One Directon o, come li chiamano i fan, 1D, band formata da Harry Styles, Zayn Malik, Liam Payne, Louis Tolinson e Niall Horan divenuta un vero fenomeno della rete.


Clicca QUI