giovedì 18 gennaio 2007

La Diana II location della personale del pittore Alfonso Bersani

Alfonso Bersani e la moglie Silvia sulla Diana II
SANREMO (IM). La mostra del pittore impressionista Alfonso Bersani, non poteva trovare una location più consona. Da giovedì 18 scorso e fino al 28 gennaio 2007 (dalle ore 10 alle 16), le sue tele sono infatti accolte sulla Diana II che, attraccata alla banchina Vesco, antistante la Capitaneria in corso N.Sauro, è conosciuta per le escursioni nello specchio d'acqua ponentino e della costa azzurra.

Simpatica e imprevista, in realtà, è arrivata la decisione del comandante Andreino Giovanelli. Complice, infatti, la viscerale passione per il mare sanremese condivisa anche dal pittore che ne fa caratteristica nei suoi quadri, il comandante lo ha ufficialmente invitato a bordo, per aprire la pubblica visione dei circa 40 dipinti che compongono l'attuale collezione dell'artista dopo averlo notato intento all'opera nelle vicinanze della sua imbarcazione.
“Una grande e sincera dimostrazione di stima che mi onora. - racconta Bersani che, a Sanremo da novembre nella sua seconda casa, con fierezza realizza anche quest'ennesima esperienza con la moglie Silvia, innamorata sua sostenitrice e total manager.
Mare ma non solo. Nelle sapienti pennellate di colore (acrilico su tela) Alfonso ferma anche squarci dell'entroterra (meravigliosi quelli di Dolceacqua) e natura morta mentre nelle sue parole, non scorda Quincinetto di Ivrea (To) dove lui abita ma da cui talvolta si allontana per partecipare a concorsi ed eventi. Si, perchè lui, l'arte ce l'ha nel sangue: pittore veterano, anche di affreschi e restauratore perfino nelle chiese, ha girato mezzo mondo. Così, d'altronde, come il capitano Giovanelli la cui simpatica disponibilità, rispecchia il suo modo di gestire il turismo sanremese “che - riflette - deve aprire le possibilità a tutto tondo così da rinnovare l'immagine e dare più ampio respiro alla stessa economia locale”.

In questo spirito, rientra allora, la serie di programmazioni della Diana II aperte con il 2007. Oltre a whale-watching ( l`avvistamento di balene), il classico Giro del Golfo, l’emozione dei Fuochi d`artificio di Montecarlo visti dal mare, le Escursioni e i Noleggi personalizzati, ora sarà anche ristorante e discoteca. 

Clicca QUI