martedì 25 maggio 2010

Scuole BuoneNotizie ora c'è. Presentato il portale ufficiale delle Scuole del Ponente Ligure


Silva Bos presenta Scuole Buone Notizie
SANREMO (IM). Scuole Buone Notizie ora c’è. Il portale ufficiale delle Scuole del Ponente Ligure è stato presentato nella mattinata di oggi, martedì 25 maggio 2010,
nell’ambito della 1°Edizione di Amico Libro inserito nella Rassegna della Fiera del Libro di Imperia.


Ad accogliere il portale del mondo della Scuola è Sanremo Buone Notizie - http://www.sanremobuonenotizie.it/ il quotidiano online di Informazione Positiva e Pubblica Utilità dall'Italia e dal mondo (per scelta editoriale, è azzerata qualsiasi barriera territoriale).

Silva Bos presenta il progetto
Nella Sala Ninfea del Palafiori gremita di studenti ed insegnanti, alla presenza del neo Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione della Provincia di Imperia Dottor Alberto Bellotti e al Dirigente Scolastico del 1° Circolo Sanremo Dottor Sergio Maria Conti, al Professor Marco Braghero e al Direttore Responsabile di Sanremo Buone Notizie la giornalista Silva Bos, insieme ad una rappresentanza della redazione composta dalla giornalista Annalisa CamonitaArmando Terramoccia, è stato così illustrato il particolare progetto editoriale nel quale, da ora, corpo docenti, studenti e famiglie possono comunicare ed essere informati.
Tutte le notizie, le segnalazioni e qualsiasi articolo (ove possibile corredate sempre da almeno una foto) che ogni realtà scolastica del territorio invierà alla mail dedicata: scuole@sanremobuonenotizie.it saranno infatti pubblicate su Scuole Buone Notizie, un giornale di fatto voce della scuola poiché la scuola stessa ne è protagonista.


Prof. Braghero tra le Istituzioni
Per l’Istituzione Scolastica, SCUOLE BUONE NOTIZIE è frutto della piacevole scoperta di un organo di stampa in cui finalmente e per la prima volta ci si sia riuscita a rispecchiare, negli ideali e negli obiettivi formativi che guardano all’individuo, alla sua crescita a tutto tondo, nei valori più autentici e sostanziali, nella passionalità, nella stima di se e con fiducia al mondo.

Scuole Buone Notizie è completo e variegato nelle sezioni argomentative a cui fanno da corredo anche diverse voci in un'interessante rubrica che non mancherà di arricchirsi in itinere tra cui, proprio in questi giorni, spicca il sondaggio interattivo “Di che Libro sei” indetto dalla Consulta Provinciale degli Studenti e le poesie votabili che partecipano al Concorso di Poesia “Tu sei, quindi io sono” indetto dal Comitato Organizzatore della Fiera del Libro di Imperia. In Scuole Buone Notizie finalmente è possibile poter leggere ciò che accade nell’ambito scolastico ma anche notizie ed informazioni che, come ha sottolineato Braghero, “molto spesso immeritatamente non varcano nemmeno la soglia dell’aula “.


Prof. Braghero
Quello che oggi Sanremo Buone Notizie è riuscito ad accendere con il mondo della Scuola è dunque un progetto importante ed unico, conferma che la coraggiosa e lungimirante scelta editoriale fuori dal coro dei tradizionali media, è stata indovinata: un nuovo modo di fare giornalismo. 
Una visione “Positiva” e volutamente mai aggressiva, polemica o cinica, premiata oggi dal mare di lettori quotidiani e condivisa da adesso anche dai Provveditorati agli studi locali e dall’Assessore Bellotti, letteralmente entusiasta all’idea che "un progetto editoriale così innovativo metta al centro finalmente l’uomo ed in questo caso con un occhio attento alle giovani generazioni".

Silva Bos consegna la targa
A suggello dell’importante collaborazione con l’Istituzione Scolastica, il Direttore Silva Bos ha omaggiato il Professor Braghero di una Targa ricordo di Scuole Buone Notizie e Sanremo Buone Notizie ... perchè le buone notizie fanno "bene" al cuore".










Palco istituzionale 
















Silva Bos
Silva Bos


Pubblico









  
                       

Pubblico




                                











Clicca QUI